Venarotta, rubano nella casa inagibile
Trafugati dagli sciacalli monili di valore

Sul furto ora indagano i carabinieri
Sul furto ora indagano i carabinieri
2 Minuti di Lettura
Domenica 23 Luglio 2017, 10:30
VENAROTTA - Si sono introdotti all’interno di un’abitazione, che dopo il terremoto del 24 agosto scorso aveva subito dei danni ed è stata dichiarata inagibile e quindi transennata, sperando di trovare qualcosa che potesse interessare, non tanto del denaro, quanto invece oggetti di un certo valore che potevano essere stati lasciati lì dai proprietari. In effetti i proprietari non si erano preoccupati di portarsi dietro alcuni oggetti in oro, convinti che a nessuno, visto il divieto di accesso, sarebbe potuto venire in mente di oltrepassare le transenne con il rischio di essere arrestati. Invece, è accaduto esattamente il contrario. 
L’altro ieri mattina i proprietari dell’abitazione sono passati per dare un’occhiata. Hanno notato che l’uscio era socchiuso quando invece era stato lasciato ben serrato. Si sono rivolti ai carabinieri per essere autorizzati ad entrare nell’abitazione per verificare se qualcuno si fosse introdotto all’interno. In effetti hanno potuto constatare che ignoti malviventi, senza rispettare il divieto di accesso, erano entrati ed avevano trafugato alcuni oggetti di valore contenuti in un cofanetto. È quindi scattata la denuncia contro ignoti per furto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA