Soccorsi con l'ausilio delle motoslitte due escursionisti dispersi nella notte sui monti della Laga

Lunedì 24 Gennaio 2022
Soccorsi con l'ausilio delle motoslitte due escursionisti dispersi nella notte sui monti della Laga

VALLE CASTELLANA -  Si sono concluse alle 2,30 di questa notte le ricerche, iniziate poco dopo le 21 di ieri, di due escursionisti che non avevano fatto rientro presso le loro abitazioni al calar del buio. L’allarme è stato lanciato dalla famiglia di uno dei due e la centrale operativa ha da subito attivato le stazioni del Soccorso Alpino e Speleologico di Ascoli Piceno e Teramo. Le squadre, una volta ricevuta comunicazione da parte dei familiari del concatenamento di vette programmato dai due, hanno provveduto a battere la zona percorrendo in entrambi i sensi la traccia, col supporto logistico di diverse motoslitte messe a disposizione dal vicino Rifugio “Il Ceppo”. I due escursionisti, attardati da un errore di valutazione della traccia, sono stati individuati dopo diverse ore nel vasto bosco della Martese e sono stati ricondotti alle auto dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico. Presenti sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri.

LEGGI ANCHE 

Ritrovato il cadavere di un uomo vicino ad una panchina a poca distanza dalla stazione ferroviaria

LEGGI ANCHE

Si schianta in auto sul raccordo autostradale dell'A14 per evitare l'impatto con un animale

Ultimo aggiornamento: 16:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA