Natale magico con eventi e laboratori: l’Oasi La Valle apre le porte alle famiglie. Ecco i due appuntamenti più attesi

Sabato 11 Dicembre 2021 di Cristiano Pietropaolo
Natale magico con eventi e laboratori: l Oasi La Valle apre le porte alle famiglie. Ecco i due appuntamenti più attesi

SPINETOLI -  Il centro di educazione ambientale Oasi la valle diventa “incantato” in occasione delle festività natalizie. Grandi sorprese attendono grandi e piccini in due giornate evento in cui si alterneranno spettacoli, laboratori, esibizioni, mercatini e gastronomia. Domani, dalle 9 alle 14 ci sarà la Casa di Babbo Natale mentre domenica 2 gennaio dalle 9 alle 14 arriverà la Befana. 

 


“La valle incantata del Natale” rappresenta l’evento natalizio di apertura nell’ambito del progetto vincitore del bando educare insieme denominato “Educational doors”, finalizzato alla rivalutazione delle aree naturalistiche del territorio piceno a servizio di azioni volte al contrasto della povertà educativa e al sostegno delle opportunità culturali e educative dei minori. “Educational doors” è il nome del progetto vincitore del bando educare insieme, presentato dalla rete di cooperative sociali il Legame, Il Sorriso, Green park e Togheter we care, attraverso il quale si intende ripensare le opportunità educative di due grandi siti “verdi” del territorio piceno, al fine di aprire tre nuove porte verso nuove prospettive educanti, il Centro di educazione ambientale Oasi La Valle di Spinetoli e il centro ricreativo sportivo Green Park di Ascoli per creare dei veri e propri poli educativi territoriali che coniughino le valide finalità pedagogiche preesistenti, con le linee guida emanate dal Cts a tutela della comunità, fondate soprattutto sui concetti di distanziamento, igiene e outdoor education.


I due eventi sono stati realizzati con l’intento di provare a riportare sogni e speranza in questo momento così difficile nei cuori di adulti e piccini. Per loro, entrare nella Valle Incantata significherà dunque abbandonare per qualche istante la realtà per immergersi in un posto magico dove l’atmosfera natalizia sarà il punto focale. «Ci sarà la Casa di Babbo Natale all’esterno e la possibilità di pranzare, con una parte attrezzata dove i bambini potranno giocare, ma anche di paartecipare a laboratori esterni e fare un giro sulla speciale slitta di Babbo Natale - spiega la coordinatrice dell’Oasi “La Valle” Nunzia Bertone. - Il 2 gennaio ci sarà la Befana con spettacoli di ballo e giri sull’asinello. Visto che tutto si svolge all’aperto non è previsto il green pass, mentre se ci sarà maltempo lo faremo al chiuso, ospitando al massimo 30 persone, dove invece sarà previsto il possesso del certificato verde per accedere.

C’è stata molta richiesta ma tutto verrà fatto secondo normative anti Covid, Il Natale è dei bambini ed è un evento specialmente rivolto a quelle famiglie che non hanno possibilità e agli ospiti delle case famiglie. Avranno dei biglietti omaggio. Speriamo che sia un Natale felice per i meno fortunati. Speriamo nel bel tempo in modo che in tanti potranno partecipare». I partner dell’evento sono Il Sorriso, Melaverde, Coal di Pagliare del Tronto, Paghefa, Avis, Cooperativa Sociale Tangram, Frittella e co., Max mercatino usato, Spirito Latino, Le jardin de la dance, mentre gli allestimenti sono a cura di Rosa Chiacchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA