Paura nella notte. Svegliati dalle sassate alle finestre. Una vetrata finisce in frantumi

Sabato 3 Aprile 2021
Sassate nella notte in via Saffi

SAN BENEDETTO - Vandali in azione nella notte, le finestre di un'abitazione sono state prese a sassate e una vetrata è finita in frantumi. Non c'è pace nelle notti in Riviera anche in pieno coprifuoco da zona rossa. Ancora una volta scorribande la notte, atti vandalici ed episodi che per violenza fine a se stessa rasentano anche l'assurdo. Il tutto poi senza che nessuno riesca a porre un freno e forse a causa della mancanza di controlli in un territorio di costa che tutto sommato non è enorme. Questa volta è avvenuto in via Saffi dove alcuni ignoti hanno preso di mira le finestre di una abitazione. Dalla strada sono stati lanciati dei sassi uno dei quali è andato a frantumare una vetrata. 

Grosso lo spavento tra gli occupanti della casa che, svegliati dal frastuono, sono rimasti sotto choc per diverso tempo a causa di quello che era capitato. Immediatamente sono stati chiamati i carabinieri ma ormai hanno potuto fare ben poco i vandali si erano già dileguati e nascosti nostante il lockdown. Non è la prima volta che in quella zona avvengono episodi simili e i residenti, come tanti altri in Riviera, chiedono maggiore presenza e più attenzione nei loro confronti.

LEGGI ANCHE

In giro dopo le 22 o sorpresi nei parchi chiusi al pubblico per le misure anti-Covid: 13 multe

LEGGI ANCHE

Party clandestino tra giovanissimi nel garage, ma i vicini chiamano i carabinieri: multe Covid per 5mila euro

Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 10:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA