Turista travolta sulle strisce da un'auto pirata: caccia a una Ypsilon guidata da una donna

Venerdì 26 Giugno 2020
San Benedetto, turista travolta sulle strisce da un'auto pirata: caccia a una Ypsilon guidata da una donna

SAN BENEDETTO - Investita sulle strisce da un'auto che non si è fermata. E' la disavventura capitata ad una una turista inglese di 44 anni. E.H., che nella tarda mattinata è stata travolta da una Lancia Ypsilon di colore chiaro con una donna al volante che ha tirato dritto per la sua strada senza fermarsi a prestare soccorso.

LEGGI ANCHE:
​Investono una bambina di 2 anni sul passeggino e si schiantano contro un muro, 4 extracomunitari nei guai. Arrestato un pakistano ubriaco e senza patente

Bimbo di 4 anni azzannato al volto dal Labrador di famiglia: in eliambulanza al Salesi

L'incidente è andato in scena lungo la Statale 16. Alcuni testimoni hanno visto una donna alla guida del veicolo del quale sono riusciti a memorizzare alcune componenti del numero di targa. La quarantaquattrenne, che stava attraversando, è stata letteralmente travolta. E' stata raggiunta dall'ambulanza il cui personale sanitario a bordo l'ha medicato e poi ne ha predisposto il trasporto in ospedale, al Madonna del Soccorso di San Benedetto. Sul posto, insieme ai sanitari, sono andati gli agenti della polizia locale con il comandante Giorgio Locci che hanno effettuato i rilievi ed ora sono alla ricerca dell'auto pirata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA