Si tuffa dagli scogli ma non riemerge. Allarme in mare, trovato in fin di vita è morto poco dopo

Martedì 20 Luglio 2021
I soccorsi

SAN BENEDETTO - Lo hanno visto tuffarsi dagli scogli, una pratica proibitissima perché sempre accompagnata da pericoli e incognite, e poi non tornare più in superfice. Dei bagnanti a largo su un pedalò hanno visto la scena e dato l'allarme. I bagnini della Riviera sono quindi entrati subito in acqua per cercare di trovarlo. Alla fine quel corpo quasi privo di vita lo hanno trovato, poco distante da dove si era tuffato. Un giovane magrebino in condizioni disperate. I baywatch lo hanno portato a riva e attivato subito tutte le misure di rianimazione. Nel frattempo sono arrivate anche le ambulanze del 118 ma per il giovane non c'è stato nulla da fare. La tragedia è avvenuta intorno a mezzogiorno di fronte allo chalet Lido del Carabiniere.

 

Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA