A San Benedetto apre il sottopasso
Un'opera storica attesa da anni

Martedì 14 Luglio 2015
A San Benedetto apre il sottopasso Un'opera storica attesa da anni

SAN BENEDETTO - Sabato taglio del nastro per il sottopasso di via Pasubio e addio al passaggio al livello. La cerimonia inaugurale di un'opera di portata storica per la città che attende questa infrastruttura da decenni, si terrà alle 11.30. Subito dopo il taglio del nastro il tratto urbano della Statale, che in quel punto è chiusa dal 6 luglio per consentire l'ultimazione delle opere, verrà riaperta alla circolazione stradale.

Il sottopasso ha un'altezza massima di 5,03 metri, è largo 10,50 metri e accoglie due passaggi laterali per pedoni e bici larghi 1,50 metri ciascuno. Il tunnel è costituito da uno "scatolare" in cemento armato lungo 34 metri che è stato realizzato a parte e poi collocato sotto la linea ferroviaria mediante la tecnica della spinta oleodinamica. La struttura è dotata di un sistema autonomo con gruppo elettrogeno per lo smaltimento delle acque piovane in caso di allagamenti.

Ultimo aggiornamento: 15 Luglio, 09:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA