Il Siulp: "Ad Ascoli il triplo degli agenti rispetto a San Benedetto"

Martedì 31 Dicembre 2019
SAN BENEDETTO -  «La questura di Ascoli ha 170 unità, il commissariato di San Benedetto 50. Eppure è la Riviera ad avere maggiore bisogno». E’ il punto di partenza dell’analisi che il segretario del Siulp Massimo Mellozzi fa tracciando il bilancio del 2019 dell’attività svolta dal questore Luigi De Angelis. «Avrebbe potuto e dovuto investire meglio su tutto il territorio - spiega Mellozzi riferendosi al lavoro del vertice della Questura - le risorse di personale di cui dispone in Questura rimaste numericamente identiche, circa 170 unità, nonostante il territorio dimezzato, in virtù di una serie di parametri che caratterizzano il nostro territorio». © RIPRODUZIONE RISERVATA