Violenta carambola tra auto. Tre donne ferite, una è in gravi condizioni a Torrette

Domenica 16 Maggio 2021 di Emidio Lattanzi
Grave un uomo, portato in eliambulanza all'ospedale di Torrette di Ancona

SAN BENEDETTO - È terminata nel peggiore dei modi la domenica lungo il territorio. Un grave incidente è infatti avvenuto, poco dopo le 19 di ieri pomeriggio, sulla Valtesino, in territorio di Ripatransone (località Fonte Antica).

 

Lo schianto, un tamponamento, ha visto coinvolte due autovetture, una Yaris e una Mini, quest’ultima per la violenza dell’impatto si è pure ribaltata, e poi una terza che non è riuscita ad evitarle. La dinamica è al vaglio dei carabinieri ma il fondo bagnato dell’asfalto potrebbe aver contribuito. I feriti in tutto sono tre, tutte e tre donne, che hanno riportato traumi e lesioni di vario genere e varia entità.

Una di loro è in gravi condizioni tanto che è stato richiesto l’intervento dell’elicottero atterrato a poca distanza dal luogo dell’incidente e che ha trasportato poi l’automobilista all’ospedale regionale Torrette di Ancona dove è stata presa in cura dall’equipe medica che ne ha predisposto il ricovero. Sul posto sono intervenuti, oltre al 118, anche i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione ripana e del Nucleo operativo e radiomobile di San Benedetto.

I disagi al traffico sono stati pesantissimi, l’incidente ha interessato quasi tutta la carreggiata e si sono formate code di automobilisti che hanno dovuto attendere tutte le varie operazioni di soccorso e di rimozione dei veicoli (avvenuta dopo i rilievi delle forze dell’ordine) prima di poter attraversare il tratto di strada provinciale interessato dal brutto incidente. La situazione è tornata alla normalità dopo le 20.

Ultimo aggiornamento: 21:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA