San Benedetto, scippatore seriale
manda due donne all'ospedale

Giovedì 30 Marzo 2017
Il pronto soccorso di San Benedetto

SAN BENEDETTO - Gli agenti del commissariato di San Benedetto hanno denunciato un uomo di 48 anni, G.M. le sue iniziali, residente a Grottammare. In sella ad una bicicletta, nei giorni scorsi, aveva tentato di sottrarre le borse a due donne mentre camminavano in piazza Garibaldi a San Benedetto. I due episodi si sono verificati nella stessa zona ma a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro. Le due si sono improvvisamente sentite strattonare e tirare, per la cinghia della borsa, dall’aspirante scippatore in bici. In entrambi i casi hanno però opposto resistenza e sono state aiutate dall’intervento dei passanti che hanno così evitato che il ladro potesse prendere le borse e, soprattutto, provocare ulteriori ferite alle due malcapitate passanti, una delle quali anziana, che sono finite in ospedale. L’uomo ha infatti provocato loro delle ferite giudicate guaribili in otto giorni. A seguito di indagini condotte da personale del commissariato di San Benedetto del Tronto l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per tentata rapina continuata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA