San Benedetto, si schianta su due auto
in sosta e se ne va: trovato il pirata

Si schianta su due auto
​in sosta e se ne va:
trovato il pirata
SAN BENEDETTO - Alcuni residenti di via Carducci lo hanno visto tentare di uscire da quella situazione ma, alla fine, lo hanno visto capitolare e chiamare il carroattrezzi. Il problema è stato che lui se ne è andato e che nessuno ha preso la targa del veicolo che, a notte fonda, è stato caricato sul mezzo e portato via.
È toccato ai vigili urbani, di mattina, mettersi al lavoro per rintracciare il conducente dell’auto che nella notte si era schiantato contro due auto in sosta, una Opel Corsa ed una Toyota Yaris uscite malconce dall’impatto e danneggiando a tal punto il proprio veicolo tanto da dover chiamare gli addetti alle rimozioni. I vigili urbani hanno così preso atto della situazione ascoltando i residenti della zona. Alcuni di loro avevano osservato le varie manovre ma nessuno era riuscito a prendere il numero di targa del veicolo né a fornire descrizioni dell’auto “pirata” utili a rintracciarla. Così gli agenti si sono messi pazientemente ad interpellare carrozzerie e carroattrezzisti perché di una cosa erano certi: l’auto che era finita contro i mezzi parcheggiati era uscita tutt’altro che integra dallo scontro.
Così alla fine sono risaliti all’identità del giovane che ora dovrà rispondere dei danneggiamenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Febbraio 2019, 10:42 - Ultimo aggiornamento: 13-02-2019 10:42

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO