Notte choc a San Benedetto, si scatena una rissa al bar che finisce con il lancio di sedie: caccia a 15 ragazzini

Notte choc a San Benedetto, si scatena una rissa al bar che finisce con il lancio di sedie: caccia a 15 ragazzini
Notte choc a San Benedetto, si scatena una rissa al bar che finisce con il lancio di sedie: caccia a 15 ragazzini
di Emidio Lattanzi
2 Minuti di Lettura
Lunedì 22 Agosto 2022, 03:35 - Ultimo aggiornamento: 15:47

SAN BENEDETTO Notte movimentata, quella tra sabato e domenica, in Riviera. Urla, schiamazzi e anche una scena folle andata in scena a San Benedetto e immortalata dalle fotocamere di diversi smartphone. 

 
La follia 
È avvenuta in pieno centro, in viale Buozzi, proprio di fronte alla galleria Calabresi, e ha visto protagonisti una quindicina di ragazzi che hanno iniziato a tirarsi contro alcune sedie di plastica di un bar. Scene da puro delirio andate in scena a ridosso dell’alba, poco dopo le 5 del mattino. I filmati sono finiti sul web ma sono anche in mano alle forze dell’ordine che stanno cercando di risalire all’identità di alcuni dei partecipanti all’assurdo tafferuglio. Oltre questo sono state numerose le segnalazioni di schiamazzi pervenute alle forze dell’ordine che sono dovute anche intervenire a Cupra Marittima per un incidente legato al consumo di alcol.

Un uomo di 43 anni della zona si è infatti schiantato contro una roulotte in sosta. E’ accaduto intorno alle 2 e 30 sul lungomare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno sottoposto il conducente dell’auto all’etilometro che ha dato esito positivo. E’ stato denunciato e gli è stata ritirata la patente di guida. La notte ha visto le forze dell’ordine monitorare tutto il territorio rivierasco proprio con l’obiettivo di intercettare situazioni di potenziale pericolo legate alle persone al volante dopo aver bevuto. Un occhio particolare ai più giovani anche se ci sono anche over 40 e over 50 a mettersi alla guida dopo aver alzato il gomito e bevuto oltre i limiti di legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA