Rimorchiatore resta incagliato, problemi per l'ingresso delle barche al porto

Venerdì 16 Aprile 2021
Rimorchiatore resta incagliato, problemi per l'ingresso delle barche al porto

SAN BENEDETTO - Nel pomeriggio il rimorchiatore Fortitudo è rimasto incagliato nel corridoio di ingresso del porto . Sul posto sono subito intervenuti i militari della Capitaneria per consentire al rimorchiatore di disincagliarsi.

LEGGI ANCHE:

Duemila firme alla Regione per salvare l'ex manicomio: «Il complesso non va spacchettato»

 

L’incagliamento del rimorchiatore Fortitudo ha creato problemi anche al traffico dei pescherecci in entrata e in uscita dall’impianto portuale sambenedettese. Il segnale Gps di molte imbarcazioni, durante le operazioni, segnalava infatti lo stato di sosta dei natanti che fermi in attesa di poter passare attraverso il corridoio. L’intervento di dragaggio è sempre più urgente. San Benedetto lo attende da anni ma finora, purtroppo, sono stati effettuati soltanto degli interventi tampone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA