Mette a segno una rapina
si pente e si consegna ai carabinieri

Mercoledì 18 Marzo 2015
I controlli dei carabinieri lungo la Riviera delle palme
SAN BENEDETTO - Aveva messo a segno una rapina a San Benedetto, tra l'altro in maniera maldestra, si pente e si consegna al commissariato.

E' stata sofferta la rapina eseguita da un napoletano in un supermercato derlla Riviera. L’uomo, probabilmente nuovo del mestiere, si è presentato all’interno del negozio e, in maniera maldestra, ha allungato le mani sulla cassa arraffando tutto il contante e si è dato alla fuga.



Il titolare del supermercato ha sporto denuncia e, proprio mentre si trovava in caserma, è arrivata la chiamata dai carabinieri di Napoli che chiedevano ai loro colleghi sambenedettesi se, in Riviera, ci fosse stata una rapina ad un supermercato. Il motivo? L’autore del colpo, dopo aver preso il pullman che lo ha riportato in Campania, si è pentito e si è consegnato. Ultimo aggiornamento: 19 Marzo, 11:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA