San Benedetto, il peschereccio
si schianta sugli scogli: equipaggio salvo

Il peschereccio
​si schianta sugli scogli:
equipaggio salvo
di Emidio Lattanzi
SAN BENEDETTO - Ore di forte apprensione anche in Riviera per un incidente avvenuto nell’arcipelago toscano nella notte tra martedì e mercoledì. Un peschereccio della flottiglia di Porto Santo Stefano, il Bora Bora, si è infatti incagliato, di prua, contro la scogliera dell’isola di Montecristo, un’isola praticamente disabitata e famosa per essere praticamente inavvicinabile da pescherecci e navi non autorizzate.
Al comando della barca che è finita contro la scogliera c’era il sambenedettese Marco Marchegiani che, fortunatamente non ha riportato conseguenze fisiche e che, in mattinata, ha rassicurato i propri familiari, in Riviera, sul fatto che fosse in buone condizioni. Nella zona, soprattutto il compartimento di Porto Santo Stefano, ci sono parecchi marittimi sambenedettesi al lavoro. Nessun ferito, per fortuna, neppure tra l’equipaggio composto da altre tre persone.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 13 Giugno 2019, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 06:35