San Benedetto, arrivano i Motobabbi
In moto da Bari portano doni ai bimbi

I Motobabbi in posa una volta arrivati a San Benedetto
I Motobabbi in posa una volta arrivati a San Benedetto
2 Minuti di Lettura
Lunedì 19 Dicembre 2016, 10:18
SAN BENEDETTO - Babbi Natale in moto. È lo spettacolo andato in scena ieri mattina di fronte all’Hotel Relax dove un esercito di motociclisti arrivati dal capoluogo pugliese ha portato un carico di doni per i piccoli ospiti della struttura sambenedettese. 
Si sono ribattezzati “Motobabbi” e ieri si sono sobbarcati centinaia di chilometri in sella ad una trentina di motociclette e con due automobili di supporto, per la lodevole iniziativa. Hanno portato in Riviera decine e decine di pacchi regalo da destinare ai bambini di Accumoli presenti all’interno dell’hotel Relax. Doni per piccoli fino a dieci anni. I motobabbi sono stati accolti da una folla festante con, in prima fila, il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti e il primo cittadino accumulese Stefano Petrucci. 
«Da diverso tempo avevamo programmato questa iniziativa - hanno spiegato alcuni dei motociclisti arrivati in Riviera con la “divisa” da Babbo Natale - e siamo partiti di buon mattino da Bari per trascorrere questa giornata». Dopo alcune ore di autostrada l’arrivo a Porto d’Ascoli dove è avvenuta una piccola sosta per indossare i vestiti da Babbo Natale e raggiungere poi, con la scorta della polizia municipale, la struttura ricettiva sambenedettese. Di fronte all’albergo hanno trovato una vera e propria folla festante in loro attesa. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA