E' morto monsignor Giuseppe Chiaretti, primo vescovo della nuova diocesi di San Benedetto

Giovedì 2 Dicembre 2021 di Laura Ripani
Giuseppe Chiaretti vescovo

SAN BENEDETTO - E' morto nel pomeriggio di oggi nella Rsa Montenovo di Perugia il vescovo emerito di San Benedetto monsignor Giuseppe Chiaretti. Aveva 88 anni e qualche settimana fa era stato ricoverato per una crisi respiratoria che si era risolta ma lo aveva lasciato debilitato e putroppo ieri lo ha portato alla morte. Tra i tanti meriti che i fedeli gli hanno riconosciuto, quello di aver portato la sede vescovile nella città delle palme, diventato di fatto il primo vecovo della diocesi di San Benedetto-Ripatransone e Montalto. L'attuale vescovo della diocesi locale, monsignor Carlo Bresciani, nell'apprendere la dolorosa notizia ha subito indirizzato «le più sentite condoglianze alla sorella Piera, eleva al Padre preghiere di suffragio per lui e invita tutti i fedeli a unirsi in preghiera.Il Signore lo ricompensi per il tanto bene che, negli anni del suo governo episcopale, ha donato alla diocesi e gli doni la pace riservata ai servi fedeli e giusti».

 

LEGGI ANCHE

Truffatore condannato a otto anni per banconote false andava in giro per il paese, arrestato dai carabinieri

LEGGI ANCHE

Marche, oggi sono 439 i nuovi contagiati al Covid. Aumenta la percentuale di positività. Come corre il virus nelle province e per fasce di età /Il trend nelle regioni

Ultimo aggiornamento: 15:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA