Colpito da un malore nel suo ufficio: vani i soccorsi, muore a 57 anni

Giovedì 23 Luglio 2020
San Benedetto, colpito da un malore nel suo ufficio: vani i soccorsi, muore a 57 anni

SAN BENEDETTO - Il personale del 118 purtroppo non ha potuto fare nulla per evitare il decesso di un 57enne di San Benedetto, agente di commercio, che nella serata di mercoledì è stato colpito da un malore mentre era nel suo ufficio a Centobuchi.

LEGGI ANCHE:
In paese non lo vede più nessuno: il cadavere di un 52enne trovato in casa, era morto da giorni

Si punta la pistola alla testa e si spara in piena notte: muore poco dopo in ospedale

Vani purtroppo si sono rivelati i tentativi di rianimazione portati dal personale sanitario arrivato a bordo dell'ambulanza del 118. L'uomo è stato dichiarato morto poco dopo dal medico intervenuto. Accertate le cause naturali del decesso la salma è stata riconsegnata ai familiari per i funerali e la sepoltura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA