I ladri "astemi" svuotano la cassa della cantina ma non toccano il vino

Giovedì 20 Febbraio 2020
San Benedetto, i ladri

SAN BENEDETTO - Ladri in azione nel quartiere di San Filippo Neri. I malviventi, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno infatti colpito nello store della Cantina dei Colli Ripani che si trova all’angolo tra via Marsala e via Bovio riuscendo a portar via circa quattrocento euro. 

LEGGI ANCHE:
I ladri in fuga speronano i carabinieri, si schiantano contro la caserma e scappano a piedi

Prova ad evitare un gatto e si cappotta con l'auto: uomo di 41 anni in gravi condizioni

I malviventi hanno agito intorno alle tre del mattino riuscendo a forzare, probabilmente con un piede di porco, la porta di accesso al locale, quella che si affaccia su via Bovio a San Benedetto. Non hanno messo a soqquadro nulla, né toccato damigiane o bottiglie di vino. Una volta dentro sono andati dritti verso il bancone dove c’era il registratore di cassa. All’interno del cassetto hanno trovato un contenitore di metallo all’interno del quale c’erano alcuni contanti, dei documenti e altre carte. Prelevato il contenitore hanno quindi lasciato il locale allontanandosi di poco. Hanno infatti percorso pochi metri quindi si sono fermati ed hanno aperto la scatola. Hanno rovistato all’interno prelevando un fondo cassa di circa cento euro e alcuni contanti che si trovavano dentro una busta da lettere: circa 300 euro. Il vino? Sembra che non interessasse loro. A dare l’allarme è stato un commerciante che ha un’attività nelle vicinanze intorno alle 4 e 15. L’esercente è passato con la propria auto per parcheggiare e ha notato la porta aperta e le luci accese. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA