La ladra dei Rolex torna in azione. Si finge donna delle pulizie che cerca lavoro e gli sfila l'orologio dal polso, è il quarto colpo

Giovedì 8 Luglio 2021 di Emidio Lattanzi
La ladra ha la passione dei Rolex

SAN BENEDETTO - Un nuovo scippo con destrezza di un orologio di valore. E con questo sono quattro raid ladreschi nel giro di qualche mese. Questa volta è accaduto a Grottammare, in via Marconi a non troppa distanza dal palazzo comunale.

Coronavirus, 42 nuovi positivi in un giorno nelle Marche: occhio ai contagi da amici e parenti/ I numeri delle regioni

 

Anche in questo caso protagonista del reato è una donna che si è avvicinata ad un uomo che vive nella zona e ha iniziato a proporglisi come donna delle pulizie. La donna, con estrema insistenza, ha iniziato a dire alla malcapitata vittima del furto di essere all’altezza della situazione, una brava lavoratrice pregandolo di assumerla per pulire la propria casa. Durante tutta questa pantomima lo ha anche toccato sul braccio quindi, con fare abbastanza rapido, se ne è andata. 

L’uomo ha impiegato alcuni secondi a rendersi conto dell’accaduto: il Rolex che aveva al polso poco prima non c’era più. Così ha cercato di raggiungere la donna facendo in tempo a vederla salire su un’auto, una Lancia Delta grigia, della quale è riuscito a prendere il numero di targa. E’ venuto fuori che il veicolo è intestato ad una sorta di prestanome che risulta essere titolare di decine di altre auto. Nell’auto dove la donna è salita c’erano un uomo, al volante, e un’altra donna. L’ipotesi è che si tratti di nomadi provenienti dal Sud Italia che sono in “trasferta” lungo il territorio. E potrebbe anche trattarsi della stessa banda che a maggio sul lungomare era riuscita a scippare un sessantenne che indossava un altro orologio di valore. Anche in quel caso dopo lo scippo aveva raggiunto un’auto dove ad attenderla c’era un complice insieme al quale aveva fatto perdere le proprie tracce. 
 
Nei giorni scorsi invece era avvenuto un analogo episodio a San Benedetto un via Giovanni XXIII. In quel caso la vittima del colpo era stata una donna che stava rientrando in casa. La donna ha iniziato a urlare tanto che il malvivente, un uomo, alla fine ha deciso di lasciar perdere e andarsene in sella a uno scooter. La scorse settimana teatro dell’episodio era stato Grottammare con un uomo scippato da una donna che gli si è avvicinata riuscendo a strappargli via il Rolex dal polso. L’uomo però ha immediatamente reagito ed ha bloccato la donna riuscendo a riprendersi il prezioso gioiello. La donna, di fronte alla resistenza dell’uomo, ha mollato la presa ed è fuggita a bordo di un’auto al volante della quale c’era un complice pronto a partire. L’uomo ha poi denunciato tutta la situazione alla stazione dei carabinieri di Grottammare che stanno ora effettuando delle indagini per risalire all’identità della ladra.

 

Ultimo aggiornamento: 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA