L'operaio cade nel fossato, la ruspa si ribalta ma resta in bilico: tragedia sfiorata al cantiere per la ciclabile

Martedì 15 Giugno 2021
San Benedetto, cade nel fossato, la ruspa che sta guidando si ribalta ma resta in bilico: tragedia sfiorata al cantiere per la ciclabile

SAN BENEDETTO - Sono stati attimi di autentico panico quelli vissuti nel cantiere che si sta occupando della realizzazione della pista ciclabile in via Moretti. Un operaio di 41 anni è caduto nel fossato in seguito al rovesciamento della ruspa che stava manovrando. Per un autentico miracolo non ha riportato gravi conseguenze ed è stato salvato dal fatto che il mezzo, dopo essersi rovesciato, è rimasto in bilico sul ciglio del fossato senza cadere dentro. Sarebbe piombato sopra di lui. E' accaduto poco prima delle dieci d ieri mattina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di San Benedetto e un'ambulanza arrivata dal non distante ospedale Madonna del Soccorso. I sanitari non hanno riscontrato particolari problemi sull'uomo ma è stato comunque portato in ospedale per tutta una serie di doverosi esami diagnostici.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA