San Benedetto, il Cisar ha presentato
il nuovo gruppo di Radioemergenza

Il nuovo gruppo di Radioemergenza del Cisar
Il nuovo gruppo di Radioemergenza del Cisar
1 Minuto di Lettura
Sabato 6 Febbraio 2016, 17:18

SAN BENEDETTO - Il Cisar sambenedettese ha presentato il nuovo gruppo di Radioamatori della sezione locale che daranno vita al Nuovo Nucleo Radioemergenza di Protezione Civile. Radioamatori al servizio del volontariato. Come spiega Pietro Pilota, direttore dell'Academy del Cisar attraverso la quale i nuovi volontari si sono formati arrivando al conseguimento della patente: "L'incessante lavoro svolto dall'Academy - spiega - non si limita alla preparazione per le sezioni di esami per il conseguimento della patente da radioamatore ma ha anche un settore che segue i soci mossi da passione per il volontariato in Protezione Civile ”.
I ragazzi guidati dal presidente di sezione Claudio Giacinto con la supervisione del coordinatore interno di Protezione Civile di sezione Iano Verdecchia già nel 2015 avevano raggiunto importanti traguardi come ad esempio la gestione della Campagna “Io Non Rischio” a San Benedetto e nel 2016 conta di ripetere ed aumentare tali attività. “La forza di questo gruppo - spiega il coordinatore Verdecchia - nasce dal fatto che della passione della radio arriva l'idea di estendere tali competenze in caso di emergenze mettendosi a disposizione del Sistema di Protezione Civile e delle Istituzioni in caso calamità o emergenze. Eccellenze del genere sono un vanto per San Benedetto del Tronto". L'invito a frequentare l'Academy è aperto a tutti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA