San Benedetto, ladro transessuale
arrestato sul lungomare dalla polizia

Pattuglia della polizia
Pattuglia della polizia
1 Minuto di Lettura
Domenica 17 Luglio 2016, 15:03
SAN BENEDETTO - Un transessuale è stato arrestato dagli agenti della polizia sul lungomare di San Benedetto. Approfittando della calca sul lungomare per la movida avrebbe sotratto alcuni portafogli dalle borsette di ignare turiste ma è stato scoperto e quindi arrestato. A un turista romano invece questa mattina hanno tentato di rubare l'auto. Era andato a prendere la moglie che stava partecipando ad una gara podistica sul molo sud. L’uomo ha parcheggiato e si è diretto verso il molo ma poi si è accorto di aver dimenticato qualcosa ed è tornato indietro.  Ha trovato sul posto un italo venezuelano di 27 anni che stava provando a forzare la portiera della sua Opel Zafira. Era riuscito però, con un coltellino multiuso a danneggiare la serratura. Sul posto sono stati chiamati i carabinieri ed è stato arrestato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA