Donna di 50 anni accoltellata in casa:
è in prognosi riservata. Fermato il figlio

Donna di 50 anni accoltellata
in casa: è in prognosi
riservata. Fermato il figlio
SAN BENEDETTO – E’ stata aggredita ieri sera in casa e colpita con un coltello: donna di 50 anni in prognosi riservata all’ospedale di San Benedetto. Nella notte è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Ha riportato ferite all'addome, ad una spalla e ad una gamba.
I sospetti sono immediatamente ricaduti sul figlio, che in un primo tempo non era stato rintracciato. I carabinieri, allertati da una vicina di casa, lo hanno trovato e fermato nella tarda serata di ieri. L’uomo, un 28enne di origini campane, è stato portato in caserma per essere interrogato. L'uomo, al momento, è in stato di fermo con l'accusa di tentato omicidio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Gennaio 2019, 10:16 - Ultimo aggiornamento: 10-01-2019 10:28

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO