Disservizio sulla rete, l'ospedale rimane senza Internet: la difficoltà di reperire le cartelle cliniche

Giovedì 31 Marzo 2022
Disservizio sulla rete, l'ospedale rimane senza Internet: la difficoltà di reperire le cartelle cliniche

SAN BENEDETTO  - Mattinata senza rete internet quella di ieri  al Madonna del Soccorso. per qualche ora non è stato possibile collegarsi al web dai computer del nosocomio rivierasco come pure presso il poliambulatorio di via Romagna dove ci sono anche uffici amministrativi.

 

A fare da salvagente sono stati i cellulari e le applicazioni che hanno consentito ai medici di entrare comunque nel sistema e consultare le cartelle cliniche dei pazienti. Come pure non sono stati segnalati particolari disservizi all’utenza. Il servizio è stato ripristinato nella tarda mattinata di ieri.

Il guasto temporaneo si è verificato intorno alle dieci di ieri. Dall’Area Vasta 5 hanno fatto sapere che si è trattato di un disservizio della rete Fastweb che ha interessato il centro di San Benedetto, pertanto sono stati interessati dal malfunzionamento web anche l’ospedale Madonna del Soccorso nonché la sede di Via Romagna.

 

In chirurgia, reparto diretto dal Professor Di Saverio, non sono stati segnalati problemi. Gli interventi sono stati eseguiti senza intoppi o ritardi. Per consultare gli esami i medici sono entrati nel sistema attraverso il cellulare. Nessuna criticità nemmeno per la richiesta di plasma. Di fatto per la chirurgia non ci sono stati particolari risvolti clinici.

Anche sul fronte vaccinazioni si è riusciti comunque a procedere. Il Dipartimento Igiene e Sanità Pubblica diretto dal dottor Claudio Angelini non ha segnalato alcuno stop o ritardo nel servizio. Qualora non sia stato possibile registrare gli utenti sottoposti a vaccinazione, i sanitari hanno preso nota di tutti i dati per poi effettuare la registrazione non appena è stato possibile collegarsi alla Rete internet.

 Nella tarda mattinata di ieri la connessione è stata ripristinata pertanto tutto è tornato alla normalità sia all’Ospedale Madonna del Soccorso sia presso il poliambulatorio di via Romagna 

© RIPRODUZIONE RISERVATA