Un positivo al Covid nel personale: l'asilo chiuso per dieci giorni, scatta la sanificazione

Un positivo al Covid nel personale: l'asilo chiuso per dieci giorni, scatta la risanificazione
Un positivo al Covid nel personale: l'asilo chiuso per dieci giorni, scatta la risanificazione
di Alessandra Clementi
3 Minuti di Lettura
Lunedì 17 Gennaio 2022, 12:00

SAN BENEDETTO - L’asilo Merlini rimarrà chiuso per i prossimi 10 giorni a causa di un caso di positività riscontrato tra il personale. Intanto in Riviera si registrano sempre più contagi e ormai è stata sforata la soglia dei mille positivi. 

Nell’esercito dei positivi senza sintomi 9 su dieci. Da giovedì in vigore il Green pass per i clienti di parrucchieri ed estetiste

Stop improvviso 

A seguito di un caso di positività Covid riscontrato tra il personale in servizio presso l’istituto, l’asilo Merlini ha sospeso tutte le attività in presenza per i prossimi dieci giorni dal momento che i dipendenti e i collaboratori della scuola dovranno osservare un periodo di quarantena precauzionale. Nella giornata di ieri sono state informate tutte le famiglie dei piccoli alunni, al fine di potersi organizzare viste le giornate in cui l’asilo rimarrà chiuso. In questo periodo si effettueranno le operazioni di sanificazione di tutti gli ambienti sia delle aule dove si tengono le lezioni dei piccoli che della cucina e del refettorio. Sempre a seguito del caso di positività sono stati annullati gli appuntamenti con l’Open day previsto per le giornate di sabato 22 e domenica 23 gennaio. Viene confermato invece l’Open day in programma il 20 e 30 gennaio. E comunque si terrà un’iniziativa virtuale sul sito www.asilomerlini.it per far conoscere l’istituto e tutte le attività che vengono organizzate e offerte nel corso dell’anno scolastico. Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi all’indirizzo mail asilomerlini@libero.it. 

I contagi 

Intanto la situazione dei contagi in Riviera è sempre più preoccupante. Nella giornata di ieri si contavano 2.258 persone in isolamento e 1.002 positivi. Anche se si è registrata una lieve flessione rispetto ai numeri di sabato scorso che invece davano su San Benedetto 1.061 positivi e 2.382 in quarantena. Numeri di gran lunga superiori al capoluogo piceno dove ieri si registravano 1.770 persone in isolamento e 782 positivi, a Monteprandone 516 in quarantena e 267 positivi, mentre Grottammare contava 839 in isolamento e 342 positivi. Tante le classi in didattica a distanza anche a San Benedetto a cui ora si aggiunge la chiusura del Merlini. Ieri mattina file interminabili presso il Palazzetto dello Sport dove l’Asur aveva messo a disposizione lo screening gratuito per gli studenti delle scuole superiori. Procede anche la campagna di vaccinazione presso l’Hub del Centro Agroalimentare, mentre l’Asur avrebbe ripreso in considerazione l’ipotesi di spostare il centro vaccinale presso l’ex Bowling che aveva risposto al bando pubblico, unico nodo il canone anche se la proprietà è pronta a venire incontro all’autorità sanitaria e trovare un accordo. Il Caap infatti continua ad avere problemi logistici legati al freddo e alla rumorosità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA