Varcano il confine con l'Abruzzo, denunciati tre automobilisti

Giovedì 21 Maggio 2020
SAN BENEDETTO - La Polizia di Stato ha sanzionato tre persone che avevano varcato il confine tra Marche e Abruzzo, convinte che in questa nuova fase del virus sarebbe stato più semplice eludere la sorveglianza delle forze dell’ordine, dando per scontato che lungo il tragitto non sarebbero incappate nella rete delle pattuglie. Una quarta persona, poi, è stata sorpresa in bici sul lungomare Marconi di San Benedetto dopo aver acquistato metadone da un conoscente. Ma tutti hanno fatto male i conti, poiché le strade che conducono alla Riviera delle Palme sono monitorate ogni giorno dagli equipaggi del commissariato di San Benedetto del Tronto, dalla polizia stradale nonché dal reparto di prevenzione Crimine Abruzzo. © RIPRODUZIONE RISERVATA