Il sogno di un posto in Comune: alla comunicazione agli istruttori direttivi, i bandi scadono il 4 gennaio

Domenica 27 Dicembre 2020 di Sandro Benigni
Il Comune di San Benedetto ha bandito nuovi concorsi per assumere personale

SAN BENEDETTO - Le amministrazioni comunali di San Benedetto e Montefiore hanno bandito alcuni concorsi pubblici per la copertura di diversi posti. Per quanto riguarda il comune rivierasco le procedure avviate sono diverse e riguardano posti di lavoro accessibili sia con l’attestato di qualifica, che con il diploma e la laurea. 

Dal campo nomadi di Foggia al Fermano con gli arnesi da scasso, pioggia di denunce per un quartetto

Bimbo di 3 anni viene abbandonato insieme al suo cane in un cimitero la vigilia di Natale, si cercano i genitori

 

L’informazione
Partendo dal titolo di studio più basso (qualifica professionale triennale successiva alla licenza media) il concorso riguarda un collaboratore servizi comunicazione e informazione, mentre per i diplomati sono due i bandi aperti. Il primo riguarda la figura di un istruttore amministrativo (diploma quinquennale di scuola media superiore), mentre per il secondo (istruttore informatico) è richiesto un titolo di studio di scuola media superiore a indirizzo informatico. Passando ai concorsi per i quali è richiesta la laurea, uno di questi mette a bando due posti di istruttore direttivo amministrativo, con riserva del 50% dei posti al personale interno. Il titolo richiesto è la laurea in Economia e commercio, Giurisprudenza o in Scienze Politiche, Sociologia, Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, Economia del turismo, Economia per le arti, la cultura e la comunicazione o Scienze Turistiche o titoli equipollenti. Per partecipare, invece, al bando per un posto di istruttore direttivo amministrativo è necessario il possesso della laurea in Giurisprudenza o Economia e Commercio o titoli equipollenti. Infine è stata bandita una mobilità volontaria per un posto di istruttore direttivo tecnico, mediante passaggio diretto di personale tra amministrazioni diverse. In questo caso bisogna essere già dipendente di un altro ente locale. 


I riferimenti
Maggiori informazioni sono reperibili alla pagina https://www.comunesbt.it/Amministrazione-Trasparente-1/Bandi-di-concorso-Dlgs-33-2013-art-19-c-2/Concorsi. Domande entro il 18 gennaio 2021. Il comune di Montefiore dell’Aso, invece, ha messo a concorso un posto di Operaio Specializzato – Operatore Macchine Complesse. Per poter presentare domanda (entro il 4 gennaio 2021), è necessario essere in possesso del diploma di qualifica professionale triennale rilasciato da un istituto professionale dopo la licenza di scuola secondaria di primo grado. Info: tel. 0734-939019 o sito Internet comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA