San Benedetto, il cliente "si serve"
nella cassa del bar: incastrato dai video

Mercoledì 16 Ottobre 2019

SAN BENEDETTO - Continui ammanchi, piccoli ma frequenti. Era la situazione di fronte alla quale si sono trovati i gestori di un bar di San Benedetto che hanno iniziato a controllare i filmati delle telecamere puntate sulla cassa ed hanno scoperto che qualcuno aveva preso il cassetto dei soldi del locale per un vero e proprio bancomat.

Armato di siringa rapina una farmacia: identificato il bandito

Ogni volta che i titolari del locale, si allontanavano, allungava la mano e prendeva qualche contante. Una condotta che l’uomo, un 44enne di Martinsicuro già noto alle forze dell’ordine, aveva portato avanti per diversi giorni tanto da racimolare circa 350 euro. A scoprire il tutto sono stati i titolari del locale che, insospettiti da alcuni ammanchi, hanno ricontrollato i filmati delle telecamere di videosorveglianza del bar notando un uomo, con barba e occhiali, che in più circistanze approfittava della loro temporanea assenza dal bancone (erano a servire ai tavoli) e allungava le mani sulla cassa, aprendo il cassetto e prelevando cifre di varia entità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA