La Capitaneria sequestra
​130 chili di vongole

Giovedì 30 Ottobre 2014
La Capitaneria sequestra ​130 chili di vongole

SAN BENEDETTO - Personale dipendente dalla Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto, ha condotto un’operazione di controllo finalizzata a scongiurare l’attività di pesca illegale.

Nell’ambito di detta operazione, sono stati sottoposti a sequestro amministrativo circa 130 chili di prodotto ittico, (vongole) e sono stati elevati due verbali amministrativi, per un ammontare pari a 4.000 euro, a carico dei comandanti di due motopesca facenti base nel Porto di San Benedetto del Tronto per violazioni inerenti la registrazione delle catture.

L’attività, condotta dalle prime ore della mattinata odierna, ha impegnato quattro militari della Guardia Costiera. Il prodotto ittico sequestrato, ancora allo stato vivo, è stato rigettato in mare.

Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

Ultimo aggiornamento: 18:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA