Scoperta choc, il cadavere di una commerciante ripescato nel porto

Martedì 28 Aprile 2020
San Benedetto, scoperta choc, il cadavere di una commerciante ripescato nel porto

SAN BENEDETTO -Il cadavere di una commerciante di 60 anni residente a Tortoreto è stato scoperto al porto di San Benedetto. A ricevere la segnalazione sono stati i carabinieri che a loro volta hanno avvertito la guardia costiera.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, nuova impennata dei morti: sono 9 in un giorno nelle Marche. Totale a 893

Sul posto anche i vigili del fuoco per recuperare il corpo. Secondo una prima ricostruzione da parte dei militari della Capitaneria di porto di San Benedetto è da escludere l'ipotesi di un omicidio. Si fanno strada altre ipotesi. La donna aveva una borsetta contenente i documenti e 300 euro in contanti.