Beach watch la figura nuova della stagione balneare: vigileranno sul rispetto delle norme anti Covid

Beach watch la figura nuova della stagione balneare: vigileranno sul rispetto delle norme anti Covid
Beach watch la figura nuova della stagione balneare: vigileranno sul rispetto delle norme anti Covid
di Sandro Benigni
2 Minuti di Lettura
Sabato 5 Giugno 2021, 09:25

SAN BENEDETTO -  Bagni liberi, riparte la stagione estiva a San Benedetto con gli assistenti mentre da oggi torneranno in servizio i beach steward sulle spiagge libere di Grottammare. Dodici persone, tra ragazzi e ragazze, sono stati incaricati dalla cooperativa che ha già in gestione il servizio di salvataggio a mare di vigilare (come già accadde lo scorso anno) sul rispetto delle normative atte a prevenire la diffusione del virus.

Nel corso della scorsa settimana la cooperativa ha convocato i beach steward presso lo stabilimento Miramare di San Benedetto per la firma del contratto e per una prima presa di conoscenza del servizio. Alcuni di loro hanno già svolto questa delicata funzione a contatto con i bagnanti, mentre altri sono al debutto e quindi verranno istruiti sulle buone pratiche da seguire, non ultime un’infarinata di primo soccorso.

«Confermiamo al 100% il sistema adottato per le nostre spiagge libere nel 2020 – ha dichiarato il sindaco di Grottammare, Enrico Piergallini - che ha riscosso un grande successo tra cittadini e turisti e ha dato a Grottammare una visibilità nazionale. Le nostre spiagge, dunque, saranno custodite da specifici assistenti che provvederanno a controllare la situazione e a fornire agli utenti tutte le informazioni necessarie per un corretto utilizzo del litorale. Soprattutto, forniranno gratuitamente gli ormai noti distanziatori di 16 mq che permetteranno ai bagnanti, una volta posizionati sulla sabbia, di conoscere bene lo spazio a loro riservato. Non occorreranno prenotazioni. A vista, inoltre, questo sistema consente di avere un’immagine molto ordinata delle nostre spiagge. Su questa organizzazione destinata alla sicurezza dei nostri bagnanti abbiamo voluto continuare ad investire, impegnando circa 28.000 euro del nostro bilancio per offrire un’immagine organizzata e responsabile della città».

I beach steward prenderanno servizio da oggi, sabato 5 giugno, ma solo da sabato 12 giugno saranno operativi tutti i giorni (domenica compresa) dalle ore 9 alle ore 19, fino a domenica 5 settembre, salvo eventuali proroghe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA