Covid, focolaio tra i più piccoli: chiuse tre classi dell’Infanzia e cinque della Primaria

Focolaio covid a Roccafluvione: chiuse tre classi dell Infanzia e cinque della Primaria
Focolaio covid a Roccafluvione: chiuse tre classi dell’Infanzia e cinque della Primaria
di Pierfrancesco Simoni
2 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Novembre 2021, 09:01 - Ultimo aggiornamento: 16:59

ROCCAFLUVIONE -  Il sindaco di Roccafluvione, Francesco Leoni, ha disposto la chiusura fino a sabato compreso, delle 3 classi dell’Infanzia e delle 5 della Primaria. «Per ora è così - spiega - aspettiamo l’esito dello screening cui si sta sottoponendo la popolazione poi prenderemo, eventualmente, altre decisioni in merito. Al metà di oggi pomeriggio (ieri, ndr) sono 15 gli alunni contagiati».

 

Eppure, il Piceno mantiene la più alta percentuale di under 20 vaccinati nelle Marche. Sulla scorta degli ultimi dati forniti dalla Regione, aggiornati al 2 novembre, si evidenzia che i ragazzi della provincia di Ascoli superano la media regionale sia per quanto riguarda la somministrazione della prima dose (78,1% contro il 77% delle Marche) sia per quanto riguarda il ciclo completo (71,7% nel Piceno contro il 69,1% della media regionale). Nel dettaglio, nella fascia 12-15 anni i vaccinati con la prima dose sono 5.066, 71,1% del totale, mentre quelli che risultano immunizzati sono 4.553 (63,9%). Restano 2.059 i giovani che non hanno ricevuto alcuna dose. Relativamente alla fascia tra i 16 ed i 19 anni, in 6.128 hanno effettuato almeno una inoculazione (85,1%), mentre hanno completato il ciclo in 5.654 (78,5%). Ancora senza sieri restano in 1.074. Riguardo agli alunni in quarantena, al 2 novembre se ne contavano 13 (2 all’Infanzia, uno ciascuno in Primaria e alle Medie e 9 alle Superiori) ma il dato ovviamente crescerà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA