Esce di strada e finisce nella scarpata: riesce a chiamare il marito ed i vigili del fuoco la salvano

Sabato 11 Gennaio 2020
Roccafluvione, esce di strada e finisce nella scarpata: riesce a chiamare il marito ed i vigili del fuoco la salvano

ROCCAFLUVIONE - Finisce fuori strada, precipita in una scarpata per diversi metri, ma riesce a chiamare il marito ed è estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco di Ascoli.

LEGGI ANCHE:
Scoperta choc, trovato morto in casa a 49 anni. L'allarme lanciato dai genitori

Fermo, katana, ferro da stiro lanciato e cane che morde un agente, ma i tre rapinatori finiscono in manette


E' successo intorno alle 2 della notte scorsa a Roccafluvione, dove una donna 31enne del posto ha perso il controllo dell'auto su cui stava viaggiando. Il mezzo è uscito di strada finendo in una scarpata di 6-7 metri verso il torrente Fluvione, in un punto dove il mezzo era difficilmente rintracciabile. Per fortuna è riuscita a telefonare al marito che ha allertato i soccorsi. I vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare tecniche Saf (speleo-alpino-fluviali) per estrarla dalle lamiere e consegnarla ai sanitari del 118. E' stata portata all'ospedale Mazzoni, per fortuna le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA