Esplode bomba carta in piazza. Ragazzo perde entrambe le mani e riporta ustioni al volto e al torace, è grave

Sabato 1 Gennaio 2022
Esplode bomba carta in piazza. Ragazzo perde entrambe le mani e riporta ustioni al volto e al torace, è grave

ROCCAFLUVIONE - Gravissimo incidente dopo la mezzanotte a Roccafluvione in provincia di Ascoli a causa dei botti di fine anno. Quella che doveva essere una serata di festa, sebbene con le limitazioni del Covid, si è trasformata in una notte da incubo. Un ragazzo di 22 anni ha perso entrambi le mani a causa dell'esplosione di una bomba carta nella piazza Aldo Moro del paese poco dopo la mezzanotte.

Nell'esplosione il ragazzo ha riportato gravi ustioni anche al viso e al torace e per questo motivo è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Torrette di Ancona. Nonostante un lungo intervento ha perso otto dita.

Ultimo aggiornamento: 19:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA