In paese non lo vede più nessuno: il cadavere di un 52enne trovato in casa, era morto da giorni

Giovedì 23 Luglio 2020
Ripatransone, in paese non lo vede più nessuno: il cadavere di un 52enne trovato in casa, era morto da giorni

RIPATRANSONE - E' stato il padrone di casa a scoprire il cadavere di un uomo di 52 anni nell'abitazione dove era in affitto. E' accaduto nel centro storico di Ripatransone e la morte risale ad almeno quattro giorni fa.

LEGGI ANCHE:
Si punta la pistola alla testa e si spara in piena notte: muore poco dopo in ospedale

Pesaro, si tuffano in mare dalle banchine del porto: ragazzini multati per 600 euro

É stato il padrone di casa ad andare in allarme dal momento che da almeno una settimana non aveva notizie dell'uomo e che nessuno, in paese, lo aveva più visto. Così dopo aver inutilmente cercato di mettersi in contatto con lui ha chiamato un fabbro per aprire la porta di casa. L'uomo, che viveva solo, era sul letto stroncato da un malore che, secondo il medico legale, dovrebbe essere avvenuto alcuni giorni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA