Scelti gli artisti che realizzeranno il Palio per la Giostra del 10 luglio e i drappi per le gare di sbandieratori e arcieri. Ecco i nomi

Mercoledì 19 Maggio 2021
Figuranti della Quintana attestati al campo dei giochi

ASCOLI - Alessandro Forgione, ascolano di 26 anni, si aggiudica il bando per la realizzazione del Palio della Giostra della Quintana in notturna del 10 Luglio. La realizzazione del Palio Sbandieratori e Musici e di quello degli Arcieri, è stata affidata all’ascolana Irene Ciarrocchi, di 26 anni. Questi sono i nomi che la commissione esaminatrice, composta dal professor Stefano Papetti, il maestro Paolo Lazzarotti e il presidente del Consiglio degli anziani, Massimo Massetti, ha selezionato fra quelli pervenuti. Unica anticipazione sulle opere, che verranno da oggi stesso messe in realizzazione, è che come stabilito nel bando, troveremo una citazione dedicata alla rinascita e la resilienza del popolo piceno.

Coronavirus, altri due morti nelle Marche: un uomo dell'Ascolano e uno del Maceratese/ Il contagio nelle regioni

"Daspo Willy" per i minorenni della baby gang: arresto e multa da 20mila euro se tornano nella piazza


Intanto, oggi è iniziato, al campo dei giochi, il primo stage dedicato a “Eventi storici e di tradizione”, sotto la supervisione del direttore di gara della Quintana, Maurizio Celani. Dodici i ragazzi che vi prendono parte: Maicol Stipa, Lucrezia Capriotti, Sara Balestra, Giorgia Desideri, Rebecca Mestichelli, Edoardo Celani, Eleonora Lattanzi, Elisabetta Marini, Sofia Sirocchi, Diana Bartolomei, Sara Marchei e Giorgia Traini. Lo stage si conclude domani con il sindaco Marco Fioravanti che consegnerà personalmente gli attestati di frequenza. Sabato e domenica, infine, altra sessione di prove per cavalli e cavalieri dei sestieri a porte chiuse. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA