Cristicchi, Belvedere e Colombari star al Serpente aureo: il programma completo degli appuntamenti

Cristicchi, Belvedere e Colombari star al Serpente aureo: il programma completo degli appuntamenti
Cristicchi, Belvedere e Colombari star al Serpente aureo: il programma completo degli appuntamenti
di Nicola Savini
3 Minuti di Lettura
Sabato 19 Febbraio 2022, 10:44

OFFIDA -  «La città riparte alla grande e con il teatro, certi di una possibilità di crescita per la comunità». Le parole dell’assessore alla cultura Isabella Bosano rimarcano la voglia e la speranza di uscire definitivamente dallo stato di pandemia. L’amministrazione comunale e la Pro loco hanno, quindi, presentato una stagione teatrale di tutto rispetto a partire da domenica 13 marzo a lunedì 25 aprile.

 

«È il primo grande evento della stagione con spettacoli di altissimo livello e qualità - rimarca l’assessore - e con direttore artistico il noto personaggio televisivo Enzo Iacchetti, particolarmente legato al nostro territorio». 


Ricco il programma. Appuntamenti tutti al Serpente aureo. Il 13 marzo, ore 17, sarà di scena l’attore, cantautore e scrittore Simone Cristicchi con lo spettacolo “Concerto in miniatura”. Domenica 20 marzo, ore 18, sarà la volta di Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere che porteranno sulla scena “Bloccati dalla neve”. Lunedì 4 aprile, ore 20.30, altri due grandi attori: Martina Colombari e Corrado Tedeschi con “Montagne Russe”. Si chiude lunedì 25 aprile, festa della Liberazione, ore 20.30, con l’attore comico e cabarettista Vito, pronto a presentarci la sua “Bella ciao”. Artisti di spicco con spettacoli adatti a tutti e che renderanno ancora più viva la comunità. 


Il sindaco Luigi Massa sottolinea: «Offida non ha mai abbandonato la propria linea di condotta anche nei momenti più difficili. Dove era possibile, ci siamo impegnati per realizzare eventi culturali e turistici, fondamentali per la promozione del territorio e soprattutto per rendere viva la città. Ripartiamo per riconfermare questo approccio, per tornare a socializzare, a condividere insieme momenti di svago e intrattenimento. L’amministrazione vede nella cultura la strada maestra per uscire da questo periodo complicato. Nel teatro c’è il fulcro di tutto ciò». Biglietti: singolo posti centrali 15 euro; laterali 10 euro. Abbonamenti: posti centrali 50 euro; laterali 35 euro. Fino a 5 anni di età ingresso gratuito; da 6 ai 12 anni sconto del 50%. I biglietti sono in vendita su Liveticket e nelle biglietterie convenzionate. La Pro Loco curerà l’aspetto logistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA