L’autoscan in dotazione ai vigili urbani per scovare chi guida senza l’assicurazione

L'autoscan
L'autoscan
di Nicola Savini
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Febbraio 2022, 09:00

OFFIDA -  L’amministrazione comunale comunica che il servizio di polizia locale si è dotato di un nuovo strumento tecnologico, denominato autoscan capture, in grado di verificare sui veicoli in transito: la mancanza di copertura assicurativa; la mancanza di revisione; se il mezzo è sottoposto a fermi/sequestri amministrativi, se il mezzo risulta rubato. 

 

L’autoscan è un dispositivo informatico collegato a una banca dati che in tempo reale permette di verificare la regolarità dei veicoli che circolano sulle strade pubbliche. Il servizio viene svolto dagli agenti di polizia locale sulle strade del territorio comunale a mezzo di pattuglia con il controllo sui veicoli in movimento. Il tutto è finalizzato a garantire un maggior rispetto delle norme del codice della strada, potendo garantire ai cittadini una maggiore sicurezza nella circolazione veicolare, in particolar modo individuando tutti quei veicoli, sprovvisti della copertura assicurativa, oggetto di furto ed altro che, soprattutto, nei sinistri stradali comportano il mancato risarcimento del danno subito alla parte coinvolta nell’incidente.

Pertanto, tutta la cittadinanza è invitata al rispetto del codice della strada, al controllo periodico della scadenza della propria polizza assicurativa e della revisione del proprio veicolo. Il servizio di Polizia locale rimane sempre a disposizione del cittadino per eventuali chiarimenti e/o segnalazioni al n. 0736888762 – 3687509111. Tale strumento, può rilevare inoltre le infrazioni alle norme del codice della strada e garantire un maggior rispetto delle norme del codice della strada. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA