Offida, altra morte sospetta nella Rsa:
sarà riesumata la salma di una donna

Lunedì 1 Aprile 2019
Offida, altra morte sospetta nella Rsa: sarà riesumata la salma di una donna

ASCOLI – Non c’è solo il 93enne deceduto a fine febbraio il cui funerale è stato stoppato dai carabinieri: salgono a due le morti sospette nella Residenza sanitaria assistita di Offida.
Si tratta di 95enne deceduta anche lei a febbraio e la sua salma verrà riesumata. Se nel caso dell’uomo l’ipotesi era quella di somministrazione di farmaci al di fuori della terapia, per la donna invece si tratterebbe di un eccesso di medicine. L’indagine della Procura di Ascoli coinvolge i carabinieri di Ascoli, San Benedetto del Tronto e Offida e il servizio di medicina legale dell'Area vasta di Ascoli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA