Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Un'altra scossa di terremoto di magnitudo 2.6: l'allarme resta vivo in tutta la regione

Un'altra scossa di terremoto di magnitudo 2.6: l'allarme resta vivo in tutta la regione
Un'altra scossa di terremoto di magnitudo 2.6: l'allarme resta vivo in tutta la regione
1 Minuto di Lettura
Lunedì 25 Ottobre 2021, 11:40 - Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre, 10:07

NORCIA - Un'altra scossa di terremoto e come accade ormai da qualche giorno preoccupazione e timore in tutta l'area del cratere tra Marche e Umbria, due regioni già colpite duramente dalle scosse sismiche.

Alle 9,51 la terra ha tremato di nuovo: l'epicentro stavolta a Norcia, la magnitudo 2.6, otto chilometri di profondità e le solite immancabili segnalazioni ai vigili del fuoco perchè il sisma è stato avvertito anche nelle Marche. Dal Pesarese al cratere in zona Sibillini l'allarme rimane vivo anche perché le scosse non sembrano fermarsi

© RIPRODUZIONE RISERVATA