Niente giochi e spettacoli
all'interno del Misus Gam

Lunedì 27 Gennaio 2014
Niente giochi e spettacoli all'interno del Misus Gam
SAN BENEDETTO - “Mancano le licenze, stop alle attivit di pubblico spettacolo e alla sala giochi del “Misus Game”. E’ riassumibile cos il senso di due distinte ordinanze

pubblicate sull’albo pretorio del municipio di San Benedetto.



Due provvedimenti (firmati dal dirigente Germano Polidori, numero uno del settore Sviluppo e qualità del territorio e dell’economia locale) che si abbattono sul locale di via Mare, zona rotonda di Porto d’Ascoli. I documenti prendono le mosse dal lavoro di controllo portato avanti dalla polizia municipale. I vigili urbani hanno fatto visita al ritrovo in questione e - secondo la ricostruzione che emerge dalle carte firmate dall’ingegner Polidori - sarebbe stato accertato che nel “Misus Game” venivano svolte attività di pubblico spettacolo senza le necessarie licenze. Idem per la sala giochi.



Nella loro relazione, i vigili hanno fatto una fotografia della situazione: “Una porzione della superficie dell’unità commerciale era adibita a sala giochi, corredata di biliardi-biliardini, tavolo da ping-pong e altri giochi ludici elettronici”. Attività che, per i tecnici del municipio, veniva esercitata senza la prescritta licenza/autorizzazione. Così il Comune ha intimato l’alt alla ditta titolare del “Misus Game”.



Contro entrambe le ordinanze, la proprietà del locale potrà appellarsi al Tribunale amministrativo regionale o direttamente al presidente della Repubblica, nei tempi e nei modi previsti dalla legge. © RIPRODUZIONE RISERVATA