Monteprandone, rapine ed estorsioni
contro i familiari: arrestato 40enne

Mercoledì 7 Novembre 2018
MONTEPRANDONE – Le continue richieste di soldi sfociavano in minacce, maltrattamenti fino a fvere e proprie rapine ed estorsioni nei confronti della propria famiglia: 40enne arrestato dai carabinieri.
Erano stati proprio i parenti, conviventi, a rivolgersi a Polizia e Carabinieri per arginare l’uomo, che accompagnava con violenze fisiche e psicologiche la sua spasmodica ricerca di denaro. Dopo ripetuti interventi da parte dei militari e svariati episodi di vere e proprie rapine ed estorsioni a carico dei congiunti, la Procura ha chiesto l’arresto del 40enne. Che ora è rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto. © RIPRODUZIONE RISERVATA