Montefiore, il fuoristrada sbanda in discesa e poi si ribalta, una donna ferita estratta dalle lamiere

Giovedì 31 Ottobre 2019
Montefiore, il fuoristrada sbanda in discesa e poi si ribalta, una donna ferita estratta dalle lamiere

MONTEFIORE - Probabilmente è stato l'asfalto bagnato dalla pioggia a provocare l'incidente che, questa mattina, ha visto un'auto capovolgersi e la sua conducente finire in ospedale.

Urbino, l'auto esce di strada e poi cappotta sull'asfalto viscido, una coppia di coniugi estratta dalle lamiere

Corinaldo, esce di strada, sfonda il parapetto e resta con l'auto in bilico sul ponte


L'incidente è avvenuto in via Gentile da Montefiore, lungo la Provinciale 58 che collega il paese di Montefiore dell'Aso a quello di Massignano. Intorno alle 8.15 un fuoristrada Suzuki Vitara condotta da una donna di trentanove anni, è infatti finito fuori controllo mentre stava percorrendo la strada in direzione Est, dunque in discesa, verso Massignano. L'auto è improvvisamente finita fuori controllo mettendosi di traverso rispetto alla strada e rovesciandosi fino a terminare la propria corsa sul fianco del lato guidatore. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno immediatamente allertato il 118 e i carabinieri. Sul posto, insieme a sanitari e militari, sono arrivati anche i vigili del fuoco del distaccamento di San Benedetto che hanno proceduto all'estrazione della donna. Inizialmente era stata allertata anche l'eliambulanza, ma gli operatori arrivati a bordo dei mezzi di emergenza hanno ritenuto sufficiente il trasporto al Madonna del Soccorso di San Benedetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA