Tremendo frontale nella notte sulla Bonifica: muore una donna, grave un uomo

Venerdì 24 Luglio 2020
Tremendo frontale nella notte sulla Bonifica: muore una donna, grave un uomo

MALTIGNANO - Tremendo schianto frontale nella notte sulla provinciale Bonifica: muore una donna di 63 anni.

LEGGI ANCHE:
Modulo abitativo in fiamme, serata di paura: l'intervento dei vigili del fuoco

Civitanova, mascherine prodotte in Cina e senza requisiti di sicurezza: scatta il sequestro milionario


L'incidente è avvenuto, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, poco dopo la mezzanotte nel territorio di Maltignano. Immediato l'intervento dei soccorritori del 118 e dei vigili del fuoco. Una donna di 63 anni è stata estratta in condizioni gravissime dalle lamiere, ma è purtroppo morta poco dopo essere arrivata all'ospedale Mazzoni di Ascoli. All'ospedale, in codice rosso ma non in pericolo di vita, anche un uomo di 40 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA