Allarme per il Tesino colorato di verde, rilievi dell’Arpam alla foce: la motivazione è sorprendente

Mercoledì 18 Agosto 2021 di Luigina Pezzoli
Il Tesino colorato di verde

GROTTAMMARE - L’acqua del Tesino si colora di verde. Intervengono i tecnici dell’Arpam: «E’ colpa di una pianta infestante. Una ostruzione della foce del fiume, che ha comportato il ristagno delle acque, può probabilmente aver favorito il fenomeno».

Il professor Danovaro e la metafora choc: «Ogni settimana con il pescato ingeriamo una carta di credito»

 

Alla foce è stata rilevata la presenza di colorazioni verdi dovute alla copertura delle acque da parte di Lemna minor, una pianta acquatica infestante della famiglia delle Lemnaceae che, avendo un’elevatissima velocità di moltiplicazione in acque ricche di nutrienti, aveva interamente colonizzato la superficie.

 

Ultimo aggiornamento: 19 Agosto, 08:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA