Grottammare, scenata di gelosia
sotto l'abergo scelto dalla ex: arrestato

Scenata di gelosia alla ex
seguita fin sotto
all'abergo: arrestato
di Emidio Lattanzi
GROTTAMMARE - L’ha seguita fino ad un albergo di Grottammare ed è stato lì che l’ha praticamente piantonata impedendole di muoversi e dando in escandescenze. È per questo motivo che, ieri sera, un uomo di 53 anni residente a San Benedetto ma originario di Cupra Marittima, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile intervenuti sul posto dopo la segnalazione della donna che, da circa un anno, subiva le continue molestie dell’uomo.
Ieri c’è stata la classica “scena madre” con il cinquantenne che si è piazzato di fronte alla struttura ricettiva inveendo contro la malcapitata. I militari, arrivati sul posto, lo hanno trovato ancora lì, impegnato nel tentare un contatto con la donna e lo hanno arrestato in flagranza di reato.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Febbraio 2019, 10:41 - Ultimo aggiornamento: 10:41