Strappa il Rolex dal polso di un ciclista sul lungomare, caccia a una donna fuggita su una Clio

L'area dove è avvenuto lo scippo
L'area dove è avvenuto lo scippo
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Marzo 2021, 18:10 - Ultimo aggiornamento: 18:12

GROTTAMMARE - E' caccia alla Clio Grigia e alla donna, di circa trent'anni, che ha scippato un uomo di sessant'anni sul lungomare di Grottammare. E’ tutto accaduto nel primo pomeriggio di venerdì durante una passeggiata in bicicletta nei pressi della sua abitazione, nell’area dell’ex Camping Don Diego.

La giovane, sulla trentina d'anni e sprovvista di mascherina, si è avvicinata allo sfortunato avventore bloccandone la pedalata e gettandoglisi addosso con la scusa di una generica richiesta di aiuto. All’improvviso, sfruttando il momento di confusione, la donna si è avventata sul Rolex che l’uomo aveva al polso strappandoglielo via e dirigendosi di corsa verso l’auto di un complice che, poco lontano, la attendeva per la fuga. L'uomo stava seguendo a distanza tutta la vicenda e quando la trentenne ha preso l'orologio ha messo in moto l'auto, ha atteso che la complice entrasse nell'abitacolo ed è fuggito via. Al momento i due rapinatori, che si sono allontanati a bordo di una Clio di colore grigio, hanno fatto perdere le loro tracce ma i carabinieri hanno avviato le indagini e stanno visionando le telecamere di sicurezza attive in quella zona. Occorrerà capire se l'auto sia stata intercettata da qualcuno di quei dispositivi e se si tratti di un mezzo "pulito" oppure se i due erano a bordo di un veicolo rubato appositamente per compiere questo genere di colpi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA