Ladri scatenati in due chalet di Grottammare: rubati soldi e alcolici, impronte sulla spiaggia

Ladri scatenati in due chalet di Grottammare: rubati soldi e alcolici, impronte sulla spiaggia
Ladri scatenati in due chalet di Grottammare: rubati soldi e alcolici, impronte sulla spiaggia
2 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Settembre 2022, 10:28

GROTTAMMARE - Ladri di nuovo in azione negli stabilimenti balneari di Grottammare. Dopo il furto al Ragno Verde, nelle ore scorse i ladri hanno rubato in altri due stabilimenti balneari che si trovano poche decine di metri più a Nord: il Corallo e il Beluga. I colpi sarebbero avvenuti tra le 4.30 e le 5.30 di questa mattina e, verosimilmente, il primo chalet visitato dovrebbe essere stato il Corallo.

Notte di incendi a Pesaro, bruciano un'auto e tre cassonetti: caccia al piromane

I ladri alla ricerca del denaro hanno infranto bicchieri e forzato i cassetti. Rubato denaro in contanti dalle casse e alcune bottiglie di liquore. 
Al Corallo il furto è stato scoperto questa mattina in occasione dell’apertura mentre al Beluga, poco prima delle 5.30, è scattato l’allarme. Anche in questo caso stesso copione: sono entrati forzando un accesso che si trova sul lato spiaggia e poi una volta dentro hanno cercato il denaro. I ladri sono poi fuggiti passando per la  spiaggia. Sono state trovato delle impronte sulla sabbia al vaglio dei carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA