Va in pensione il medico di base Antonietta Pucci: tutto il paese aspetta il suo sostituto

Il sindaco di Force Amedeo Lupi
Il sindaco di Force Amedeo Lupi
3 Minuti di Lettura
Sabato 2 Aprile 2022, 08:10

FORCE  - Tutti gli assistiti forcesi entro un paio di mesi dovranno cambiare medico di medicina generale. Infanti a metà maggio lascerà, per raggiunti limiti di età, la dottoressa Antonietta Pucci, originaria del posto. Inoltre a giugno dovrebbe mollare la professione per la pensione anche il dottor Franco Rossi, della medicina di gruppo di Amandola, ma che ha alcuni assistiti nel Comune di Force, per aver lavorato lì per qualche periodo. Dunque in poco tempo il territorio comunale dovrà avere nuovi medici di famiglia. 


Al momento non ci sono preoccupazioni poiché la dottoressa Giovanna Picciotti, direttrice del Distretto sanitario di Ascoli, ha già promesso, allo stesso sindaco Amedeo Lupi, che sta provvedendo per far arrivare uno o più sostituti. «Ci è stato garantito dalla Picciotti, che considero una persona seria e professionale, che non avremo problemi nel rimpiazzo dei medici di famiglia» commenta il primo cittadino.

Dunque probabilmente arriverà un nuovo medico che dovrebbe prendere la maggior parte degli assistiti, mentre gli altri che rimangono fuori potrebbero essere presi da qualcuno dei medici di famiglia con base a Comunanza. Quindi ci si augura una soluzione positiva poiché quello della difficoltà a sostituire i medici di medicina generale nella zona montana sta diventando un problema sempre più pesante, in quanto, con la scarsità di medici in generale, questi, avendo a disposizione più opzioni, preferiscono scegliere territori più comodi da servire. 


Oltre a Force si creerà la necessità, anche per l’Area vasta 4 di Fermo, di sostituire un medico di famiglia ad Amandola. Quindi qui verrà a mancare anche un pilastro importante della medicina di gruppo, attualmente formata da 5 medici che coprono tutta l’area montana del Fermano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA